Laboratorio Gastronomico 

Tana dell’Isolino, un ristorante-laboratorio, all’insegna della condivisione e della esaltazione dell’originalità di sapori-saperi. Per tutto l’anno sono previsti eventi legati alla cucina con il coinvolgimento di produttori, di eccellenze enogastronomiche, di nutrizionisti e di altre autorità e intelligenze del settore. Gli incontri si rivolgono a tutte le fasce di pubblico, senza dimenticare quelle più giovani a cui è dedicata anzi particolare attenzione con corsi mirati, da attuare in collaborazione con le scuole. Il laboratorio dell’Isolino vuole riproporre la riscoperta di Bartolomeo Scappi, cuoco dei papi considerato il «Michelangelo della cucina italiana» originario di Dumenza. Altro obiettivo è l’esaltazione della materia prima del luogo e la sua promozione.